Pancetta di Cinta Senese stagionata. Sottovuoto, min 350 gr.

9,50 €

iva inclusa

Codice: 09

Pancetta stagionata di Cinta Senese ottenuta esclusivamente da capi del nostro allevamento aziendale a Caprese Michelangelo.

Filiera di produzione artigianale completamente interna all'azienda, partendo dall'allevamento all'aperto fino alla lavorazione delle carni nel nostro laboratorio e alla lunga stagionatura all'aria incontaminata dell'Appennino toscano.

Rigatino, è questo il nome che in toscana usiamo per la pancetta per il caratteristico aspetto a righe bianche e rosa nell'alternarsi di grasso e magro. Il rigatino di Cinta Senese è più bianco che rosa, poichè la Cinta è per natura più grassa dei maiali moderni.

Ma il grasso di Cinta Senese è speciale: dal gusto delicato e profumato, ha dalle caratteristiche nutritive più salutari rispetto al lardo dei suini allevati intensivamente (il grasso di Cinta ha più grassi insaturi, e fornisce un apporto più equilibrato di omega 3 e omega 6); caratteristiche dovute alla genetica degli animali e all'allevamento in tempi lunghi e all'aperto. Per riconoscere le peculiarità chimico-fisiche del grasso di Cinta basta vedere come questi si sciolga a basse temperature, ad esempio su un crostino caldo, sul palmo della vostra mano, oppure nel vostro palato, senza quasi bisogno di masticare!

Il rigatino (o la pancetta) di Cinta è ottimo affettato e gustato così com'è, ma è anche estremamente versatile in cucina. Provate ad arrotolarlo attorno ad un filetto, ad un arrosto, a prepararci una carbonara o un'amatriciana, o una delle mille ricette della tradizione culinaria italiana, non ve ne pentirete!

Per stagionare le nostre pancette attendiamo 5-6 mesi nell'incontaminata aria di montagna di Caprese Michelangelo. Gli ingredienti? Oltre alla carne solo un po' d'aglio e sale.

Nei nostri salumi non aggiungiamo farine, zuccheri, latte in polvere. Sono adatti ad intolleranti al glutine e al lattosio.

I trancetti di rigatino sono conservati in pratiche confezioni sottovuoto, in modo di mantenere al meglio le caratteristiche organolettiche che hanno alla fine del processo di stagionatura. Conservare in frigorifero una volta volta acquistati.

La pezzatura dei trancetti di pancetta sottovuoto è leggermente variabile, ma contiene almeno 350 grammi di prodotto.